Pianetauto Blog Facebook  Google Plus  Twitter  Canale Youtube   
Home >> Post 2017-04-24
Come calcolare i consumi di carburante della tua Auto
TAG: CARBURANTE-CONSUMI
Tranne rarissime eccezioni, ormai tutte le auto hanno integrato il sistema nel computer di bordo che ci permette di conoscere il consumo medio della nostra auto. Ma se volessimo avere una prova ulteriore che il consumo indicato dal computer di bordo sia quello reale?



E' molto semplice calcolare il consumo medio di una vettura. Infondo basta un po' di attenzione e poche informazioni prese al distributore al momento del rifornimento.. Il calcolo è davvero molto semplice.

Calcolare i consumi della tua auto
Per prima cosa occorre recarsi ad un distributore di carburante ed effettuare il pieno.
Segna i km della tua auto al momento del pieno (es. 112.000 km)
Ora il calcolo potrà essere effettuato a distanza di qualche giorno.. questo perché dovrai circolare e consumare il carburante presente nel serbatoio.
Quando tornerai al distributore per effettuare il nuovo rifornimento, segna sia i km attuali della tua auto (es. 112.800 km), sia i litri di carburate che hai inserito nella tua auto (es. 45,62 litri di gasolio).

Ora basta riorganizzare le informazioni che hai a disposizione.

Se sul tuo contachilometri hai 800 km in più rispetto al primo rifornimento, vuol dire che i 45,62 litri che hai acquistato in carburante, sono il consumo della tua auto per percorrere 800 km.

Quindi: 800/45,62 = 17,54 (km percorsi diviso litri consumati).

La vettura presa ad esempio percorre 17,54 km con 1 litro di gasolio.

NOTA 1: Il consumo preciso lo si ottiene facendo il calcolo su diversi pieni di carburante, poiché il livello di pieno varia sensibilmente ad ogni rifornimento.
Leggi Anche

Disponibile finalmente il motore GPL anche su Fiat 500x

Come calcolare i consumi di carburante della tua Auto

Automobili Moderne ... Mai state così Sicure!



Aggiornamento del 2017-11-17


 
Pianetauto BLOG | Home | Contatti | Disclaimer